Hanami autunnale

Hanami, l'”osservare i fiori“, tradizionale usanza e festa giapponese nel periodo della fioritura dei ciliegi, è una delle attività che più amo. Se prima rivolgevo ai fiori lo sguardo fugace rapito dalla loro fulminea bellezza, oggi lo dirigo con consapevolezza per contemplarli perché i fiori hanno un potere rigenerante per l’anima e per lo spirito.
Io mi sento sempre un po’ meglio dopo averli guardati ed è uno di quei rari momenti in cui provo una profonda gratitudine.
La buona notizia è che i fiori non finiscono con la primavera, neanche con l’estate: l’autunno ha ancora sorprendenti colori e forme da offrire.
Qui trovate le foto di alcuni fiori autunnali, che ho scattato ai Giardini della Landriana durante la mostra mercato di questo mese, per un “Hanami digitale“, sperando possa essere un momento di bellezza anche per chi non c’era.
Il primo fiore è il delicato Anemone giapponese (che non avevo mai visto!) di cui i Giardini, in una delle loro “stanze”, sono in questa stagione pieni:

anemone giapponese - ricercatrice nomade

La tenue Pavonia:

pavonia - ricercatrice nomade

La Gaura:

gaura - ricercatrice nomade

Gli Aster settembrini:

aster rosa - ricercatrice nomade 

aster - ricercatrice nomade 

aster - ricercatrice nomade

L’Echinacea:

echinacea - ricercatrice nomade

L’incantevole Verbena bonariensis:

nn-ricordo-nome

Troviamo il tempo per ammirare i fiori! 🙂
Felice giornata,

R.N.

Riproduzione Vietata

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...